30.10.2015
notizia

CAF Processi di Internazionalizzazione

Processi di Internazionalizzazione

Comunicato stampa

Corso di Alta Formazione in Processi di internazionalizzazione

 

Nasce per iniziativa della Segreteria di Stato per la Cooperazione Economica Internazionale un corso di alta formazione incentrato su un tema di grande attualità, ovvero i processi di internazionalizzazione. Anche per  San Marino è fondamentale sviluppare competenze specifiche che assistano gli imprenditori sammarinesi nei loro investimenti esteri ed i potenziali investitori esteri interessati a fare impresa in territorio.

Hanno immediatamente risposto con favore all'iniziativa l'Università di San Marino, che curerà la parte relativa alla didattica, ed Asset Banca, che in qualità di sponsor unico darà un contributo determinante alla realizzazione dei tirocini all'estero presso imprese che operano nel contesto internazionale

Il corso, dal costo di € 800, parte venerdì 13 novembre e si concluderà il 27 febbraio 2016, dopo 110 ore di formazione in aula.

Il 5 marzo 2016 avrà poi luogo l’esame per assegnare ai più meritevoli gli stage, organizzati grazie alla disponibilità di alcuni membri del Corpo diplomatico e consolare sammarinese, alcuni dei quali a loro volta imprenditori. Il contributo di Asset Banca servirà per finanziare le spese di viaggio e una parte residuale delle spese di soggiorno per le località ove la vita è più cara.

Il Corso di Alta Formazione in “Processi di internazionalizzazione” nasce quindi con il concorso di 4 attori: politica, Università, imprenditoria, finanza. Solo attraverso un lavoro sinergico di tutti gli attori sarà infatti possibile  costruire un nuovo futuro del nostro Paese.

Il Corso vuole essere una sorta di banco di prova e se la risposta sarà positiva nei prossimi anni potrà seguire un vero e proprio Master.

La concretezza con cui si è inteso portare avanti il progetto è dimostrata dall'indagine effettuata preliminarmente per verificare l'interesse al corso tra i giovani sammarinesi o residenti e da tale indagine è emerso un buon numero di potenziali interessati.

L’Università di San Marino nell’ultimo anno ha sviluppato la sua internazionalizzazione. Ha una sezione dedicata, diretta dal Dott. Remo Massari, per la quale è stata istituita una borsa di studio recentemente vinta dalla Dott.ssa Elena D’Amelio che ha quindi permesso il rientro di una professionalità sammarinese dopo alcuni anni di lavoro alla Fordham University di New York.

Asset Banca ha accolto con grande favore l’iniziativa in quanto particolarmente sensibile al tema della formazione e dell’internazionalizzazione. Ci sono segnali di ripresa economica ma essere in white list non basta. Servono giovani che sappiano rapportarsi con un mondo in costante e rapida evoluzione, anche per quel che concerne il settore bancario-finanziario. Asset Banca si è inoltre dichiarata disponibile ad assumere alcune delle persone che avranno frequentato proficuamente il corso.

Le iscrizioni al Corso di Alta Formazione in Processi di Internazionalizzazione possono essere effettuate on-line attraverso il sito dell'Università a partire da giovedì 10 settembre e si chiuderanno il 30 ottobre 2015. È previsto un numero massimo di 30 iscritti.

Ulteriori informazioni sono disponibili sia sul sito dell’Università sia nel sito della Cooperazione Economica Internazionale, nell’area dedicata alla formazione.

 

San Marino, 7 settembre 2015/1715 d.F.R.