Archivio: Tecnico dell’Apprendimento in attività doposcolastiche per DSA

Archivio web

Edizione 2016

Edizione 2015

Edizione 2014

Edizione 2013

Edizione 2012

Struttura Didattica

CAF Tecnico Apprendimento 2015

Il Corso, di durata annuale, si articolerà in 10 moduli teorico-applicativi:

  • I primi tre moduli forniranno un inquadramento teorico basilare sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento, una formazione sui processi e sugli stili cognitivi e di apprendimento, sui risvolti psicopatologici e su come il vissuto scolastico e la percezione di adeguatezza incidano sulla qualità della vita.
  • Dal quarto modulo l’impronta del corso sarà decisamente più applicativa: verranno affrontati argomenti relativi alla creazione di uno spazio “dopo la scuola” per favorire la realizzazione di un progetto di rete che metta in relazione gli obiettivi, il ruolo dei diversi operatori, gli strumenti e le strategie, prevedendo attività di laboratori informatici distinti per aree tematiche (area umanistica, area scientifica, lingue straniere e materie di studio), esercitazioni, simulazioni e role-playing, analisi dei casi e relativa progettazione d’intervento a più livelli. Per il periodo della durata del corso, gli iscritti saranno dotati di software compensativi per poter approfondire, individualmente, l’utilizzo degli strumenti e delle metodologie proposte; con questi strumenti saranno inoltre in grado anche di effettuare le esercitazioni richieste dai docenti.

I corsisti, per il periodo della durata del corso, saranno dotati di software compensativi per poter approfondire, individualmente, l'utilizzo degli strumenti e delle metodologie proposte durante il corso; saranno inoltre in grado di effettuare le esercitazioni richieste dai docenti.

Al termine del Corso, il “Tecnico dell’ Apprendimento” dovrà aver acquisito idonee modalità di intervento ed opportune tecnologie didattiche per promuovere l’apprendimento autonomo di bambini ed adolescenti con DSA e valorizzare le loro reali potenzialità.

Lezioni

Le attività formative prevedono 160 ore di lezioni frontali che si svolgeranno con la frequenza di un fine settimana al mese da febbraio a dicembre 2015 (con pausa in agosto). L’obbligo di frequenza alle lezioni è di 128 ore.

Orario delle lezioni:

  • Venerdì: 15.00 - 19.00
  • Sabato: 9.00 -13.00 / 14.00 - 18.00
  • Domenica: 8.30 - 12.30

Il Corso prevede un impegno di 240 ore di studio individuale; sulla base delle indicazioni dei docenti, i partecipanti saranno, infatti, invitati a collaborare attivamente alle varie proposte, completando delle esercitazioni e rispondendo a domande sulle tematiche affrontate prima del modulo successivo. Questa modalità di lavoro ha l’obiettivo di accompagnare il processo formativo dei partecipanti e sarà monitorata dal Coordinatore didattico, supportato dal Tutor d'aula e dai Docenti. Il Corso si concluderà con un esame finale e con la discussione di una tesina. 

Tirocinio

E’ previsto un Tirocinio di 100 ore. Il tirocinio verrà svolto nel periodo giugno 2015 - aprile 2016 all’interno di “doposcuola” specializzati sui DSA già attivi sul territorio nazionale, e/o all’interno di alcuni Campus estivi o in altre strutture valutate idonee ai fini formativi da parte del Dipartimento Scienze Umane.

Regolamento tirocinio

Crediti formativi

Per il conseguimento del titolo è prevista l’acquisizione di 20 CFU (la cui certificazione va richiesta alla fine del corso alla Segreteria del Dipartimento di Scienze Umane)

Sede

Il Corso si svolgerà presso:

  • Sede di San Marino: c/o Dipartimento Scienze Umane (Università degli Studi della Repubblica di San Marino), via Napoleone Bonaparte, 3, San Marino.
  • Sede di Bologna: c/o Associazione Oltremodo, via Scipione dal Ferro, 4, Bologna.

bando e calendario

Costi

La tassa annuale di iscrizione è di € 1.500 da pagarsi in 2 rate da € 750 l’una (la prima al momento dell’iscrizione, la seconda entro il 23 settembre 2015). Per i Soci dell’Associazione Italiana Dislessia è prevista una riduzione di € 50. Saranno ammessi 5 Soci con tariffa ridotta tra i primi 20 iscritti e altri 5 nei rimanenti 10 posti.

Modalità di accesso e d'iscrizione

Il Corso prevede un massimo di 30 posti (10 dei quali riservati ai soci AID).

1. Modalità di pre-iscrizione on-line

Per la preiscrizione al CAF Tecnico dell'Apprendimento, è necessario compilare il modulo on-line entro 10 gennaio 2015. Successivamente sarà necessario inviare la documentazione richiesta ed obbligatoria all'indirizzo e.mail ms.msrinu@usd‎; in caso di iscrizione all'Associazione Italiana Dislessia, specificare tale condizione.

Iscriversi al sito http://esse4web.unirsm.sm.
In caso di difficoltà scrivere a ms.msrinu@usd‎‎.

 

2. Modalità di iscrizione

I candidati idonei riceveranno notifica di ammissione tramite e-mail, alla quale dovranno rispondere confermando l'iscrizione con il pagamento della prima rata entro il 23 gennaio 2015. Nel messaggio di posta elettronica, i candidati ammessi troveranno anche descritta la procedura di iscrizione per il pagamento della prima rata.

I candidati ammessi che non si iscriveranno entro il termine indicato saranno considerati esclusi e i loro posti saranno messi a disposizione dei successivi candidati idonei che verranno immediatamente contattati dalla Segreteria del Dipartimento, tramite posta elettronica.

Il pagamento del Bollettino Freccia presso un qualsiasi sportello bancario entro il 23 gennaio 2015 (NB: nel caso in cui l’Istituto Bancario vi dovesse chiedere un codice SWIFT per il pagamento della quota, informare gli addetti che la Repubblica di San Marino è nel circuito bancario nazionale italiano). Successivamente inviare una scansione o copia del pagamento del Bollettino Freccia a ms.msrinu@usd‎‎ o fax 0549/882554.

  • Per formalizzare l'iscrizione al CAF Tecnico Apprendimento 2015, quindi, è necessario esclusivamente stampare il bollettino freccia (accedere nuovamente ahttp://esse4web.unirsm.sm e scaricare bollettino) ed effettuare il pagamento dello stesso presso qualsiasi istituto bancario entro il 23 gennaio 2015.

Per eventuali problemi amministrativi e/o tecnici rivolgersi a ms.msrinu@usd‎.

Pagamento seconda rata

SARA' SEGNALATO A CIASCUN CANDIDATO, AL MOMENTO DELL'ACCETTAZIONE, SE RIENTRI NELLA SCONTISTICA PER I MEMBRI AID. IL CORSISTA SCEGLIERA' IN BASE A QUESTO LA CATEGORIA DI PAGAMENTO SUL SITO SOPRA LINKATO:  "quota standard" o "quota soci aid".

Nota bene: si aggiungeranno more per pagamenti di rate effettuati entro i primi 15 giorni dalla data di scadenza (pari a 52€) e dai 16 giorni  dalla data di scadenza in poi (pari 104€).

Borse di studio

Sono previste n.2 borse di studio consistenti nell’azzeramento della tassa più rimborso spese simbolico da assegnare a corsisti meritevoli selezionati dalla Commissione

Info logistiche

Info logistiche San Marino

Convenzione Pernottamento Bologna

Regolamento Tirocinio

calendario definitivo

Il Corso Alta Formazione in Tecnico dell'Apprendimento prevede un Tirocinio di 100 ore. Il tirocinio verrà svolto nel periodo settembre 2015 - aprile 2016 all’interno di “doposcuola” specializzati sui DSA già attivi sul territorio nazionale, e/o all’interno di alcuni Campus estivi o in altre strutture valutate idonee ai fini formativi da parte del Dipartimento Scienze Umane.

  • Il tirocinio deve essere espletato in un massimo di due strutture (non è possibile attivare più di due convenzioni per ciascun corsista);
  • La richiesta del tirocinio alle strutture ospitanti deve essere avanzata dal tirocinante stesso che deve chiedere al responsabile della struttura o del personale la possibilità di operare in essa e un tutor di riferimento;
  • La struttura può essere individuata dal tirocinante stesso oppure con l’aiuto di uno dei tutor del CAF Tecnico dell’Apprendimento;
  • Definito quanto sopra si procede con l’espletamento della pratiche burocratiche (convenzione con l’ente, richiesta di tirocinio e assicurazione) sottoscritte dal Dipartimento di Scienze Umane e dall’Ente ospitante.
  • Dunque il tirocinante comunica via mail alla Segreteria del Dipartimento Scienze Umane (ms.msrinu@usd‎‎‎): struttura ospitante (compresa mail, telefono e indirizzo), tutor di riferimento e periodo del tirocinio. Il Dipartimento di Scienze Umane organizza e gestisce le pratiche e queste saranno inviate al responsabile della struttura per i visti (le pratiche saranno inviate sia alla struttura sia al corsista il quale dovrà verificare con la struttura stessa che la pratica proceda).
  • Al termine del tirocinio il corsista deve certificare le ore svolte a firma del tutor o del responsabile della struttura ospitante e inviare il documento al Dipartimento di Scienze Umane (verrano fornito un modulo ai corsisti e agli ospitanti)

Vademecum pratico per il tirocinio

Il tirocinio deve essere espletato in un massimo di due strutture (non possiamo attivare più di due convenzioni per ciascun partecipante).

La richiesta del tirocinio alle strutture ospitanti deve essere avanzata dal tirocinante stesso che deve chiedere al responsabile della struttura o del personale la possibilità di operare in essa e un tutor di riferimento.

La struttura può essere individuata dal tirocinante stesso oppure con l’aiuto di uno dei tutor di Tecnico dell’Apprendimento.

Definito quanto sopra si procede con l’espletamento della pratiche burocratiche (convenzione con l’ente, richiesta di tirocinio e assicurazione) sottoscritte dal Dipartimento di Scienze Umane e dall’Ente ospitante. Compilare i moduli sottostanti:

Modulistica per tirocinio CAF Tecnico Apprendimento

A questo punto il tirocinante comunica via mail al Dipartimento della Formazione: struttura ospitante (compresa mail, telefono e indirizzo), tutor di riferimento e periodo del tirocinio. Il Dipartimento di Scienze Umane provvederà alla preparazione delle pratiche e all'invio al responsabile della struttura per i visti.

Al termine del tirocinio il corsista deve certificare le ore svolte a firma del tutor o del responsabile della struttura ospitante e inviare il documento al Dipartimento di Scienze Umane.

La mail di riferimento per le comunicazioni corsista/Dipartimento di Scienze Umane è ms.msrinu@usd‎.

TERMINE DEL TIROCINIO: 30 APRILE 2016

Area corsisti

Piattaforma e-learning

wi-fi 

NB per l'accesso dall'esterno dell'università, in base al browser utilizzato, può rendersi necessario scrivere il proprio nome utente in questa forma:

nomeutente@unirsm.sm    oppure   unirsm.smnomeutente

In caso di ulteriori problemi provare a cambiare browser oppure a svuotarne la cache

È possibile richiedere l'iscrizione al gruppo Facebook: 
Corso di Alta Formazione "Tecnico dell'Apprendimento"

Docenti del CAF Tecnico dell'Apprendimento in attività doposcolastiche per DSA

Luca Grandi
ti.sisatsana@idnargl‎ 

Nicoletta Staffa
ti.orebil@affatsattelocin

Cristiano Termine
moc.liamg@enimretirc

Concetta Pacifico
ti.oiligriv@ocificapnoc

Ciro Ruggerini
ciro.ruggerini@unimore.it‎‎ 

Valentina Dazzi
ti.orebil@izzadelav

Giacomo Stella
iacomo.stella@unimore.it‎g‎ 

Margherita Bissoni
herita.bissoni@gmail.com‎gram‎

Alessandra Luci
moc.liamg@67iculela‎ 

Mariangela Berton
ti.ilacsit@10alegnairam

Pierluigi Cafaro
moc.oohay@orafacerreip

Monica Bertelli
moc.liamg@illetrebal

Marcella Peroni
rcella.peroni@gmail.com‎am‎ 

Enrico Rialti
moc.liamg@itlairocirne

Sonia Arina
sonia.arina@uniurb.it‎‎

Maurizio Gentile
entile.m@successoformativo.it‎g‎

Piergiuseppe Ellerani
useppe.ellerani@gmail.com‎igreip‎

Anna Baccalini Frank
moc.liamg@knarfinilgaccaba

Francesca Ciceri
ti.oohay@irecic_arf‎ 

Agnese Del Zozzo
moc.liamg@38oroporop

Laura Landi
laurac.landi@libero.it‎‎ 

Danila Giaffreda
ti.aderffaigalinad@ofni

Ciro Ruggerini

 Piergiuseppe Ellerani