Rondanini Luciano

Centro Dislessia

Rondanini Luciano

Dirigente tecnico del MIUR, presso l’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna, con funzioni specifiche nelle province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia.
Direttore, insieme a Nunziante Capaldo, della Rivista “L’Educatore “, Fabbri, Milano
Direttore della Collana Editoriale del Centro Studi Erickson di Trento “ Organizzazione delle istituzioni scolastiche”.
Ha prestato collaborazioni presso l’IPRASE di Trento nel periodo 2002-2207.
Collaboratore dell’Intendenza Scolastica della Provincia Autonoma di Bolzano e della Provincia Autonoma di Trento sino al primo semestre del 2011.
Docente a contratto del corso di laurea in Scienze della formazione ( Pedagogia Speciale e normativa sull’integrazione scolastica) presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Pubblicazioni recenti
Capaldo N. – Rondanini L. , Gestire e organizzare la scuola dell’autonomia , Trento,Erickson,2002
Capaldo N., Rondanini L., La scuola italiana al bivio, Trento, Erickson, 2002
Rondanini L. – Longhi M., Quello sguardo sottile, Trento, Erickson, 2003
Capaldo N. – Rondanini L:, La scuola dell’infanzia nella riforma , Trento Erickson , 2004
Capaldo N. – Rondanini L., La scuola primaria nella riforma, Trento, Erickson, 2004
Capaldo N. – Rondanini L. , Il docente nella scuola che cambia , Napoli, Tecnodid, 2004
Capaldo N., -Rondanini L., Norme e documenti della Riforma,Trento , Erickson, 2004
Capaldo N., - Rondanini L., Dirigere scuole ,Trento, Erickson, 2005
Rondanini L., In classe con un alunno grave e Il ritardo mentale : una diversa qualità della mente , 
in Serio N., Moliterni P ( a cura di ), Qualità della didattica , qualità 
dell’integrazione “ Dal dire al fare” Vasto, Gulliver, 2006
Rondanini L.- Capaldo N., Governare l’istituzione scolastica, Trento, Erickson, 2007
Rondanini L. La cura curante, Tipolito, Felina, 2008
Capaldo N., - Rondanini L., La scuola dei piccoli , Trento, Erickson, 2008
Rondanini L. Il dirigente scolastico e le alleanze educative, sta in P. Crispiani ( a cura di), Il management nella scuola di qualità, Armando, Roma, 2010
Capaldo N.-Rondanini L., Manuale per dirigenti scolastici, Trento, Erickson, 2011
Rondanini L., Il nuovo ordinamento scolastico in Italia: il primo ciclo, sta in Serio N. ( a cura di), Il dirigente scolastico, Roma, Armando Editore, 2011
Rondanini L., Ragazzi disabili a scuola, Rimini, Maggioli, 2011

Articoli sull’integrazione scolastica degli alunni disabili
Alunni immigrati tra appartenenza ed estraneità , L'Educatore, 15 maggio 1998 , n° 22
L'integrazione degli alunni disabili , L'Educatore, 15 ottobre 2000, n° 5
In classe con un alunno handicappato grave " , L'Educatore, 15 maggio 2001 , n° 22
L'handicap nella Relazione al Parlamento , L'Educatore, 31.12.2001, n°8 / 9
La pet - therapy una risorsa per l'integrazione , L'Educatore , 1 ottobre 2002 , n° 4
Fare integrazione con gli animali amici, L'Educatore ,1 dicembre 2002, n° 7
La valutazione dell'alunno in situazione di handicap, L'Educatore, 31 dicembre 2002, n° 8/9
La valutazione finale dell'alunno in situazione di handicap, L'Educatore, 15 maggio 2003 , n° 22
Gli alunni con difficoltà di apprendimento e la motivazione allo studio , L'Educatore, 1 dicembre 2003 , n ° 7 
Una scienza "romantica" per l'integrazione , L'Educatore , 1.7.2004, n° 24
La lunga marcia dell’integrazione scolastica, l’Educatore, ott. 2006 
Una scuola inclusiva : prendere in carico e prendersi cura ,Erreesse, Vasto, sett. 2006
Dalle scuole speciali alle classi comuni, L’educatore, Fabbri, Milano, luglio 2007

Esperienze professionali
Esperto nel campo della formazione con particolare riferimento ai temi della valutazione dei docenti ( dossier dell’insegnante), dell’integrazione dei disabili, degli alunni con DSA, degli allievi con cittadinanza non italiana, dell’autovalutazione delle istituzioni scolastiche, della dispersione scolastica e dell’azione educativa e didattica dei docenti come esperti della gestione d’aula, tramite strategie collaborative e di peer tutoring.
Ha fatto parte dell’Osservatorio nazionale sulla dispersione scolastica ( 1997-2000) e del gruppo nazionale del progetto I CARE, nel periodo 2007-2010.
Collabora con il progetto Lepida Scuola della Regione Emilia-Romagna.