Ruggerini Ciro

Centro Dislessia

Ruggerini Ciro

Breve Profilo Biografico 
Il dott. Ciro Ruggerini è Neuropsichiatra Infantile, Psichiatra e Psicoterapeuta.
Fino al dicembre 2010 è stato Responsabile del “Modulo Professionale Complesso di Psicopatologia dello Sviluppo e dell’Apprendimento” della Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena e Professore a Contratto della stessa Università.
Dal gennaio 2011 è Direttore Sanitario della Cooperativa Sociale L’Arcobaleno Servizi di Reggio Emilia.
Dal gennaio 2010 è Presidente della Società Italiana per lo Studio del Ritardo Mentale (SIRM)
Dal 2008 è Coordinatore della Sezione di Neuropsicologia della Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (SINPIA).
Nel periodo luglio 2005 – dicembre 2009 è stato Coordinatore scientifico del progetto “ Focus Group – rafforzare le attività di self management in persone con Ritardo Mentale e le loro famiglie” promosso dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in collaborazione con il Dipartimento Materno Infantile e la Cattedra di Neuropsichiatria Infantile della Università di Modena e Reggio Emilia, la Azienda AUSl di Reggio Emilia ,le Associazioni dei familiari.
Nel 2010 è stato uno dei relatori della Consensus Conference sui Disturbi Specifici di Apprendimento dell’Istituto Superiore di Sanità e del progetto Europeo denominato TRINNODD ( Transfer of Innovation for Dual Diagnosis) relativo alla formazione sulla Disabilità Intellettiva.
E’ autore o co-autore di 238 pubblicazioni.

Formazione:
Neuropsichiatra Infantile, Psichiatra, Psicoterapeuta (SITCC)

Curriculum Professionale:

  • Fino al dicembre 2010 è stato Responsabile del “Modulo Professionale Complesso di Psicopatologia dello Sviluppo e dell’Apprendimento” della Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena e Professore a Contratto della stessa Università
  • Dal gennaio 2011 è Direttore Sanitario della Cooperativa Sociale L’Arcobaleno Servizi di Reggio Emilia; 

Incarichi scientifici:

  • Dal gennaio 2010 è Presidente della Società Italiana per lo Studio del Ritardo Mentale (SIRM); 
  • Dal 2008 è Coordinatore della Sezione di Neuropsicologia della Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (SINPIA);
  • In data 7.7.2005 ha ricevuto l’incarico di Coordinatore scientifico del progetto intitolato “ Focus Group – rafforzare le attività di self management in persone con Ritardo Mentale e le loro famiglie” promosso dal Dipartimento Materno Infantile e dalla Cattedra di Neuropsichiatria Infantile della Università di Modena e Reggio Emilia , dalla Azienda AUSl di Reggio Emilia , dalle Associazioni dei familiari coordinate dalla FaCe e dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) – Dipartimento di prevenzione della violenza e dei traumatismi , team disabilità e riabilitazione; l’incarico è terminato nel dicembre 2009;
  • Nel dicembre 2010 è stato uno dei relatori della Consensus Conference sui Disturbi Specifici di Apprendimento dell’Istituto Superiore di Sanità;

Pubblicazioni:
E’ autore o co-autore di 238 pubblicazioni

  • Ruggerini C., Manzotti S., Daolio O., Bassani L. (2012), Neurodiversità  e Disturbi Specifici di Apprendimento,  in E. Ghidoni, G Guaraldi E Genvese G Stella ( a cura di ), Dislessia in età adulta. Percorsi ed esperienze tra Univerità e mondo del lavoro, Trento Erickson, 2012
  • Ruggerini C.,Faccin M.T., Tagliazzucchi S., Casolari C., Bertetti F., Manzotti S. (2011),  Perché i dislessici possono essere misconosciuti?. Insegnamenti dalle storie di adolescenti e giovai adulti, in  E. Genovese, E Ghidoni, G Guaraldi, G Stella (a cura di), Dislessia nei giovani adulti. Trento, Erickson, 2011
  • Ruggerini C., Vicini S., Manzotti S., Griffo G., 2010),  La “Cura della Comunità” per la promozione della salute: il ruolo dei documenti clinici. Il caso della disabilità intellettiva e delle difficoltà di apprendimento,  in GB Camerini e E Sechi ( a cura di), Riabilitazione psicosociale dnell’infanzia e nell’adolescenza. Principi ed esperienze. Maggioli Editore, Repubblica di San Marino
  • Ruggerini C., Guaraldi G., Genovese E., Fantera M., Bertolani F., Mingione A. (2010), : Studenti dislessici all’Università di Modena e Reggio Emilia: primi dati e riflessioni di un gruppo di lavoro. In Genovese E. (a cura di), Dislessia e Università, Trento, Erickson
  • Solmi A., Ruggerini C., Guaraldi G.P.(2009), Fattori correlati alla prognosi del bambino dislessico in età adolescenziale e adulta. Risultati da una indagine “narrative based”. Dislessia 6: 183- 221
  • Ruggerini C.(2009),  Itinerari di sviluppo dei bambini dislessici: molteplicità dei fattori di protezione alla luce della Medicina Basata sulle Narrazioni. Relazione al Convegno  “Dislessia tra i banchi di La Dislessia tra i banchi di scuola e non solo”,  Modena,  21 aprile 2009, http://csa.provincia.modena.it/,
  • Ruggerini C., Antolini C., Solmi A.(2008),  Disturbi Mentali in Adolescenti e Giovani Adulti con DSA non riconosciuto: riflessioni su una casistica. Relazione al  Convegno “Dislessia Evolutiva negli adolescenti e Adulti”, Aula Magna Pietro Manodori, 19 Aprile 2008, www.asmn.re.it-
  • Ruggerini C, Vezzosi F, Dalla Vecchia A (2008), Prendersi cura della disabilità intellettiva – Coordinate OMS, buone prassi, storie di vita -,  Trento, Erickson
  • Ruggerini C., Vezzosi F., Solmi A., Manzotti S.(2008), Narrative Medicine in Genetic Sindrome with Intellectual Disability,  in A Verri (a cura di), Life Span Development in Gnetic Disorders – Behavioral and Neurobiological Aspects, New York, Nova Science Pubblischer Inc
  • Ruggerini , C., Lambruschi , F., Trebeschi , V., Landini , A. (2004),  Disturbi specifici di apprendimento e legami affettivi,  in : F. Lambruschi ( a cura di) , Psicoterapia cognitiva dell’età evolutiva , Torino,  Bollati Boringhieri