Il master è destinato ai laureati in Scienze dei servizi giuridici, Scienze dell’educazione e della formazione, Scienze e tecniche psicologiche, Scienze politiche e delle relazioni internazionali, Servizio sociale, Sociologia, Scienze della difesa e della sicurezza, Scienze criminologiche e della sicurezza, Antropologia culturale ed etnologia, Medicina e Chirurgia, Psicologia, Scienze cognitive, Scienze dell’educazione, Scienze della politica e delle pubbliche amministrazioni, Scienze pedagogiche, Servizio sociale e politiche sociali, Sociologia e Ricerca Sociale, Scienze della difesa e della sicurezza e Scienze criminologiche applicate all’investigazione ed alla sicurezza. È inoltre indicato per tutti coloro che sono in possesso di lauree triennali relative alle professioni sanitarie.

Potranno essere iscritti al medesimo percorso formativo (anche in sovrannumero) coloro che, in possesso di diploma di scuola media superiore, svolgono il loro lavoro (o desiderano farlo) presso strutture dedicate alla cura e alla riabilitazione di soggetti con patologie psichiatriche anche gravi per cui è necessario un approccio attento alla persona oggetto di cura nonché alla propria persona, e presso strutture che ospitano soggetti che oltre ad avere un quadro clinico e comportamentale complicato, sono oggetto di limitazione della libertà personale (es. Residenze Esecuzione Misure di Sicurezza R.E.M.S., Comunità Protette, Strutture Psichiatriche Riabilitative, Strutture Residenziali Terapeutiche, Reparti ospedalieri di Diagnosi e Cura, ecc.). Si vuole offrire un percorso formativo che permetta di integrare aspetti clinici ed aspetti giuridici non solo sul piano delle conoscenze teoriche, bensì anche su un piano pratico ed operativo. Agli stessi sarà rilasciato - dalla sola Università di San Marino - il diploma di “Alta Formazione in Criminologia”.

Il Master si svilupperà su due percorsi (*):

  • PERCORSO OPERATORE R.E.M.S. – SITUAZIONI DI CRISI E PERSONALITÀ DIFFICILI (Il corso è particolarmente indicato per medici, psicologi, operatori socio-sanitari (O.S.S. e O.S.S.S.), infermieri, tecnici della riabilitazione psichiatrica, educatori, criminologi, psicoterapeuti, assistenti sociali, coordinatori sanitari).
  • PERCORSO GIUDIZIARIO-PENITENZIARIO (Il corso è particolarmente indicato per avvocati, magistrati, funzionari di polizia, appartenenti alle forze armate, dipendenti dell’amministrazione penitenziaria, psicologi esperti ex art. 80 O.P., assistenti sociali afferenti al sistema giustizia, operatori della sicurezza e del controllo sociale).

* i percorsi saranno attivati solo se il numero di iscrizioni lo consentirà.