30.06.2016
bando

Bando di concorso per n.1 contratto di collaborazione per l'attività di supporto alla didattica DESD

Laurea in Costruzioni e Gestione del Territorio

L'Università degli Studi di San Marino indice un bando di selezione per il conferimento di 1 Contratto di collaborazione per il Tutoraggio e l’Assistenza alla Didattica nell’ambito del Corso di Laurea in Ingegneria Civile (curriculum Costruzioni e Gestione del Territorio).

ATTIVITÀ

Il candidato, sulla base delle direttive impartite dal Direttore del Corso di Laurea e sotto la supervisione dell'Ufficio preposto avrà il compito di acquisire le competenze necessarie per lo svolgimento delle attività di ripresa e montaggio video delle lezioni frontali dei Corsi di Laurea nell’ambito del Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto. L'attività svolta a seguito della fruizione di un contratto di collaborazione non costituisce alcun tipo di rapporto di lavoro subordinato (a tempo pieno o a tempo parziale) o di lavoro autonomo.

DURATA E IMPORTO

Il contratto di collaborazione ha una durata di 12 mesi, per un importo totale di €15.000,00. L'attività oggetto dell’incarico è interrotta unicamente nei periodi di assenza dovuti a maternità o malattia prolungata debitamente comprovata. In tali periodi è sospesa l'erogazione del compenso. Il candidato è comunque tenuto a comunicare alla struttura il verificarsi delle suddette condizioni non appena accertate. L'attività si protraeper il residuo periodo, riprendendo a decorrere dalla data di cessazione della causa di sospensione. L’incarico verrà assegnato solo in caso di attivazione del Corso di Laurea.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Il contratto di collaborazione è destinato a soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • laureati sammarinesi o residenti in territorio sammarinese e cittadini di paese nei confronti del quale esistano convenzioni che prevedano la condizione di reciprocità in casi analoghi ed in presenza dei requisiti previsti dalle citate convenzioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e carichi pendenti;
  • laurea specialistica o triennale oppure laurea vecchio ordinamento;
  • conoscenza dei principali programmi di montaggio audio/video;
  • conoscenza delle tecniche e delle strumentazioni di ripresa audio/video;
  • conoscenza delle principiali piattaforme per lo storage dei materiali audiovisivi
  • non essere stabilmente occupato.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Per partecipare al presente bando, il candidato deve presentare espressa domanda, redatta in carta semplice e sottoscritta in originale, contenente: nome e cognome del candidato, luogo e data di nascita, residenza ed eventuale domicilio per il recapito delle comunicazioni relative al bando, indirizzo di posta elettronica.

Il candidato deve inoltre dichiarare di avere preso conoscenza e di accettare tutte le condizioni previste dal presente bando.

La domanda va corredata dei seguenti documenti:

a) certificato di cittadinanza o residenza sammarinese o altra cittadinanza europea o extraeuropea;
b) certificato penale generale;
c) certificato dei carichi pendenti;
d) certificato di godimento dei diritti civili e politici;
e) certificato attestante il conseguimento della laurea;
f) curriculum vitae come da modello Europass;
g) eventuali titoli di studio aggiuntivi, pubblicazioni e attestazioni;
h) eventuali ulteriori documenti che possano costituire elemento di valutazione per le attività che andrà asvolgere.

I certificati di cui alle lettere a), b), c) e d) possono essere sostituiti con apposita dichiarazione sostitutiva, ai sensi dell'art. 12 della legge 5 ottobre 2011 n. 159.

Le domande devono pervenire in busta chiusa tramite posta raccomandata o consegna a mano, al Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto, Salita alla Rocca, n. 44, 47890 San Marino, entro e non oltre le ore 12 di lunedì 25 luglio 2016.

Sulla busta va precisato il nome del mittente e indicato ‘domanda di ammissione bando di selezione per l’attività di supporto alla didattica DESD’.

PROVE E VALUTAZIONE

La Commissione, nominata con Atto del Direttore del Dipartimento DESD, previa verifica dei requisiti di ammissione, valuterà titoli e colloquio del candidato. Il colloquio è volto ad accertare le conoscenze generali e le competenze specifiche richieste.

Competenze generali:

  • autonomia nella conduzione del lavoro;
  • capacità relazionali;

Competenze specifiche:

attraverso specifiche domande, test e prove pratiche verranno valutate:

  • conoscenza dei principali programmi di montaggio audio/video;
  • conoscenza delle tecniche e delle strumentazioni di ripresa audio/video;
  • conoscenza delle principiali piattaforme per lo storage dei materiali audiovisivi;
  • conoscenza della lingua inglese;

A conclusione dei colloqui la Commissione, sulla base dell'esito dei colloqui e della valutazione dei titoli redige la graduatoria di merito finale degli idonei, attribuendo i seguenti punteggi:

Titoli:

  • laurea: fino a 20 punti su 100;
  • titoli accademici e di studio aggiuntivi e certificazioni conseguite: fino a 20 punti su 100;
  • curriculum vitae: fino a 20 punti su 100.

Colloquio:

  • conoscenze generali: fino a 10 punti su 100;
  • competenze specifiche: fino a 25 punti su 100;
  • competenze linguistiche fino a 5 punti su 100;

La graduatoria verrà esposta presso la sede del Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto.

ACCETTAZIONE

Il Candidato risultato primo in graduatoria dovrà comunicare l'accettazione dell’incarico entro e non oltre 2 giorni lavorativi dalla pubblicazione della graduatoria con una lettera raccomandata, inviata al Direttore del Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto, o con la diretta presentazione della stessa. L’incarico verrà assegnato solo in caso di attivazione del Corso di laurea.

RINUNCIA E DECADENZA

In caso di rinuncia dell'assegnatario o di decadenza per mancata accettazione dell’incarico, si procede allo scorrimento della graduatoria.

Sarà causa di decadenza dall'assegnazione del Contratto la non osservanza delle indicazioni degli uffici o degli organi dell'università preposti oppure comportamenti del candidato incompatibili con il normale svolgimento dell'attività oggetto del Contratto.

Prof. Corrado Petrocelli
Il Rettore