13.03.2017
notizia

Ingegneria gestionale: i percorsi post-laurea degli studenti verranno descritti durante gli open day

Laurea in Ingegneria gestionale

Il caso di Elia Montanari: lavora per una ditta del Titano e viaggia fra Europa, Asia e America

Dalle aule dell’Ateneo sammarinese alla Cina, all’Inghilterra e al Perù. È il percorso che ha interessato Elia Montanari, 24 anni e una Laurea Triennale in Ingegneria Gestionale conseguita all’Università degli Studi della Repubblica di San Marino con una tesi in cui ha analizzato le performance dei servizi sanitari offerti dall’Istituto per la Sicurezza Sociale (ISS), confrontandole con quelle di alcuni Paesi esteri. Poco dopo aver indossato la corona d’alloro è entrato in contatto con un’impresa di San Marino che si occupa di programmazione e collaudo di impianti industriali automatici, la Link Srl: “Da allora lavoro per loro come programmatore software PLC per i prodotti su cui lavoriamo — spiega il sammarinese — questa attività richiede molte trasferte all’estero”.

Montanari prende in mano la valigia, lavora in Oriente, Sudamerica ed Europa. Dopo la Laurea Triennale a San Marino si iscrive anche al percorso Magistrale all’Università di Bologna: “Cerco di portare avanti gli esami, anche se il tempo a mia disposizione non è molto. Ritengo che l’Ateneo sammarinese mi abbia dato una buona preparazione, sia per affrontare il corso di Laurea Magistrale che il mondo del lavoro”.

Altre storie come questa verranno descritte durante gli Open Day del 17 e 18 marzo nella sede del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Gestionale dell’Ateneo sammarinese, in via Salita alla Rocca 44, nel centro storico del Titano. L’ingresso è libero e fornirà a curiosi e interessati la possibilità di capire cosa significa studiare a San Marino, dall’immatricolazione al percorso lavorativo post-laurea.

Elia Montanari