Requisiti ammissione

Master in chirurgia estetica

Il Master è rivolto ai possessori di una laurea conseguita in base al vecchio ordinamento in Medicina e Chirurgia, oppure ai possessori di una laurea specialistica/magistrale in Medicina e Chirurgia (Classi 46/S e LM41).

Possono accedere al Master studenti in possesso di titoli accademici rilasciati da Università straniere, preventivamente riconosciuti equipollenti dal Consiglio Didattico Scientifico del Master al solo fine dell’ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità.

Il Master è a numero chiuso. E’ destinato ad un numero massimo di 20 studenti.
Il Master non sarà attivato se non si raggiungerà un numero di iscritti sufficiente a garantirne la copertura finanziaria.

La frequenza alle attività didattiche del corso è obbligatoria con un vincolo di frequenza minimo, pari al 75% del monte ore complessivo delle lezioni.

Uditori

Compatibilmente con le capacità delle strutture disponibili e secondo le modalità e le condizioni economiche previste nel Regolamento Generale Master, il Consiglio Didattico Scientifico ammette alla frequenza di singoli moduli didattici gli studenti-uditori.
Gli studenti, comunque in possesso dei titoli richiesti, che intendano perfezionare od aggiornare la conoscenza di alcune materie insegnate nel Master potranno essere ammessi, come uditori, alla frequenza di singoli moduli didattici. Alla fine del modulo verrà rilasciato un attestato di frequenza a firma del Direttore del Master.
Gli studenti-uditori, per poter frequentare, dovranno pagare per ogni modulo la quota di iscrizione di € 1.000.