Fornire una formazione di elevato livello nel campo della Medicina Geriatrica, con riferimento alla epidemiologia, alle patologie correlate all’invecchiamento, al loro inquadramento e trattamento.

In particolare il corso mira a fornire:

  • una conoscenza delle più recenti acquisizioni in ambito gerontologico e geriatrico
  • l’acquisizione dei principi basilari della valutazione multidimensionale geriatrica e degli strumenti ad essa necessari
  • l'approfondimento delle principali sindromi/patologie dell’anziano (raccolta anamnestica, esame funzionale, interpretazione di esami strumentali e per immagini, ragionamento clinico, diagnosi differenziale, prognosi)
  • un addestramento al corretto uso di scale e test specifici per la valutazione della popolazione anziana

profilo funzionale

Il medico acquisirà specifiche competenze nella valutazione e nel trattamento del paziente anziano.

In particolare, il medico:
•  svilupperà un elevato standard di abilità nella valutazione multidimensionale geriatrica (VMG) e nell’esecuzione di test e scale geriatriche

•  acquisirà la capacità di analizzare, in modo critico, la condizione clinica e la prognosi del paziente geriatrico, come risultato di un processo di integrazione dell'esperienza clinica e della miglior evidenza scientifica 

•  sulla base dei principi dell’Evidence Based Medicine, laddove disponibili, saprà decidere circa le procedure diagnostiche e terapeutiche più idonee per lo specifico paziente anziano, valutando le eventuali possibilità di recupero delle precedenti abilità e proponendo un piano terapeutico-assistenziale individualizzato