19.04.2017
notizia

Disturbi specifici dell'apprendimento: in 75 conseguono i master di primo e secondo livello all'Università di San Marino

Valutazione e trattamento neuropsicologici dei DSA

Il direttore scientifico, Giacomo Stella: “Alto numero di partecipanti, è il più frequentato in Italia”

Quaranta fra professionisti e studenti di età compresa fra i 24 e i 50 anni, provenienti da città come Torino, Milano, Parma, Firenze e Roma, conseguiranno venerdì 21 aprile il diploma del Master di secondo livello in Valutazione e Trattamento Neuropsicologico dei Disturbi Specifici di Apprendimento dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino. Organizzato in partnership con gli Atenei di Urbino e di Modena e Reggio Emilia, il percorso formativo abbina 344 ore di lezione a 300 ore di tirocinio, ed è rivolto in particolare ai laureati in psicologia e medicina. La discussione delle tesi e la cerimonia di consegna degli attestati avverrà nella sede del Dipartimento di Scienze Umane, in via Napoleone Bonaparte 3, San Marino Città.

La settimana scorsa erano stati invece in 35 a completare il Master di primo livello in Tecniche per la Rieducazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento, principalmente frequentato da chi opererà come logopedista, educatore o insegnante. Un’iniziativa coordinata da Giacomo Stella, direttore scientifico di entrambi i Master e accademico di primo piano nel campo dei Disturbi Specifici di Apprendimento. “Il prestigio scientifico del Master di secondo livello — afferma il docente — è documentato dall'alto numero di partecipanti, che ne ha fatto il più frequentato in Italia nell'anno accademico”.

Diplomi DSA 1

Diplomi DSA 2