Tecniche per la rieducazione dei disturbi specifici dell'apprendimento

Il corso di studi fornirà gli strumenti clinici e operativi per una immediata operatività e prevede un modulo iniziale formativo teorico di tipo generale pari a 23 CFU seguito da un modulo formativo tecnico di tipo specifico pari a 13 CFU con stage obbligatorio pari a 12 CFU (Totale 60 CFU, 1500 ore complessive di insegnamenti, stage e studio individuale). L'articolazione didattica prevede due moduli formativi:

Modulo generale

Le lezioni si svolgeranno nel periodo da gennaio a giugno. Il modulo di indirizzo generale è finalizzato alla costruzione di competenze comuni con i clinici; il percorso generale ha lo scopo di fornire conoscenze funzionali alla comprensione della diagnosi, alla costruzione di un linguaggio esperto in modo da rendere possibile la comunicazione e la presa in carico multidisciplinare, ed alla individuazione delle aree funzionali da trattare. Il modulo generale prevede i seguenti ambiti disciplinari:

  • Fondamenti di Neurofisiologia;
  • Pedagogia Speciale;
  • Fondamenti neurologici e basi neuropsicologiche delle difficoltà dell'apprendimento e dei principali deficit neuropsicologici;
  • Nosografia, etiologia, epidemiologia e neuroradiologia dei disturbi specifici dell'apprendimento;
  • Neuropsicologia dell'attenzione, delle funzioni esecutive, della memoria;
  • Sviluppo e Psicopatologia dei Disturbi Evolutivi Specifici;
  • Principi della riabilitazione neuropsicologica;
  • Fondamenti neurologici, basi neuropsicologiche e caratteristiche cliniche delle difficoltà dell'apprendimento e dei principali deficit neuropsicologici
  • Modelli di intervento nella rieducazione dei Disturbi specifici di linguaggio.

Gli insegnamenti relativi al modulo generale del corso verranno proposti tramite formazione frontalee-learning e altri tramite formazione a distanza; in quest'ultima modalità il corsista frequenterà la lezione da remoto, tramite l'accesso ad una piattaforma informatica fornita dalle Università.

Piattaforma e-learning Università di Modena e Reggio Emilia: clicca qui
Piattaforma didattica Università di San Marino: clicca qui

Per maggiori dettagli: Calendario 2018 provvisorio - modulo generale  (docenti e date da confermare)

Modulo specifico

Le lezioni si svolgeranno da settembre a dicembre. Il percorso specifico ha lo scopo di formare le competenze tecniche e di abilitare al trattamento, fornendo conoscenze sui più aggiornamenti strumenti e sulle metodologie di intervento più efficaci per la rieducazione, il potenziamento e la prevenzione dei DSA. Il modulo specifico prevede i seguenti ambiti disciplinari:

  • La Rieducazione neuropsicologica dei Disturbi della lettura;
  • La Rieducazione neuropsicologica del Disturbi della scrittura;
  • La Rieducazione neuropsicologica del Disturbi del calcolo;
  • La Rieducazione neuropsicologica dei Disturbi dell'attenzione;
  • La Rieducazione dei disturbi specifici del linguaggio;
  • I modelli d'intervento nel deficit cognitivo e nel ritardo mentale;
  • Strumenti informatici nella Rieducazione.
  • Workshop

Gli insegnamenti relativi al modulo specifico del corso verranno proposti tramite formazione frontale.

Per maggiori dettagli: Calendario 2018 provvisorio - modulo specifico 1 livello (docenti e date da confermare)

Verifica di profitto e prova finale

A giugno/luglio, i corsisti dovranno sostenere una prova intermedia (domande con risposta a scelta multipla) sugli argomenti trattati durante il modulo generale.
La prova finale consisterà nella discussione di una tesi su argomento concordato con un docente del corso o con il tutor del tirocinio. La tesi potrà essere di ricerca o compilativa. Gli argomenti, naturalmente collegati ai DSA, saranno a scelta dello studente e potranno approfondire tematiche analizzate durante le lezioni o durante i progetti formativi.