Piano didattico e organizzazione

Master in Comunicazione, management e nuovi media

Piano didattico

Le lezioni approfondiscono i temi e le metodologie fondamentali del mondo della comunicazione contemporanea. Ciascun argomento viene applicato alla realtà delle aziende e professioni, con role playing, serious e business game, business e history case, effective presentation e text analysis.

 

Primo anno

Media, mercati e tendenze Il modulo introduce i concetti di base delle attuali teorie della comunicazione e analizza i mezzi di comunicazione contemporanei, le tendenze e i mercati, con particolare attenzione alla comunicazione di massa e d’impresa.

Comunicazione aziendale Si tratta la comunicazione integrata, esterna e interna, e il suo valore strategico per gli obiettivi di business dell’azienda. Relazioni pubbliche e ufficio stampa, identità visiva ed eventi, pubblicità e social media sono alcuni strumenti del communication mix. Un focus è dedicato a etica, responsabilità sociale, sostenibilità ambientale, valore della stakeholder company. 

Visual Communication Si insegnano i fondamenti della comunicazione visiva: scelta dei colori, uso dei font, rapporto fra immagini e testi scritti, impaginazione. Si analizza la comunicazione visiva su diversi media: carta, tv, web. Particolare attenzione è riservata alle strategie per impostare l’immagine grafica coordinata di un’organizzazione. Si studia il posizionamento sul mercato di alcune grandi imprese e istituzioni, dando gli strumenti per applicare le regole dell’identità visiva ai diversi contesti pubblici e privati.

Comunicazione interpersonale Il modulo approfondisce alcuni temi della microsociologia e della psicologia sociale: gli stili di conduzione di un gruppo, la cortesia, la gestione della ‘faccia’e delle relazioni interpersonali in azienda.

Scrittura efficace e relazioni con i media Si analizzano diversi casi di scrittura oscura o inefficace (il burocratese, l’aziendalese e altre infelicità), e si approfondiscono i temi chiave della scrittura efficace: progettazione, editing e revisione del testo, chiarezza d’esposizione, correttezza e appropriatezza formale. Il modulo dà le basi per la costruzione di un media planning, partendo dall’analisi del target e dello scenario, per individuare il media mix. Sono presentate le linee guida per la creazione di messaggi efficaci sui diversi media, dal comunicato stampa al tweet, passando per i blog e le pagine facebook.

New Business Writing Sempre più spesso leggiamo i testi tramite la finestra, piccola o grande, di uno schermo: articoli, brochure, presentazioni, verbali, lettere, e-book, post e tweet. Il modulo offre strategie per rendere i testi più chiari, leggibili ed efficaci nei contesti sempre più veloci, affollati e frammentati delle professioni contemporanee.

Internet Marketing Il modulo approfondisce i temi fondamentali del marketing on line: la pubblicità sul web dal banner a AdSense, l’e-commerce, il web nel media planning generale, le tecniche di fidelizzazione del cliente, la personalizzazione dei servizi on line, i nuovi modelli di business sul web 2.0.


Secondo anno

Budgeting e Planning Il processo di budgeting è fondamentale nella programmazione e nel coordinamento delle attività aziendali. Il modulo fornisce le competenze necessarie alla pianificazione strategica di un budget efficace e le tecniche più adatte per realizzarlo. Si esaminano inoltre le principali metodologie per l’analisi degli scostamenti e la redazione dei relativi report.

Sales Management Attraverso casi concreti, il modulo spiega i fondamenti della psicologia della persuasione e approfondisce le principali strategie persuasive su cui si basano le dinamiche commerciali, la gestione di gruppi e la leadership nelle organizzazioni.

Scrittura creativa Un comunicatore non deve solo sapere scrivere in modo corretto, chiaro e funzionale, ma deve essere capace di produrre (o almeno valutare) l’efficacia persuasiva dei testi. Con esempi ed esercitazioni, si discutono la presentazione della mission e vision aziendale, la creazione dell’interesse, la gestione dello stile, la scelta del registro, l’umorismo e le figure retoriche.

Social Media Marketing Il modulo offre le competenze necessarie per usare e gestire le opportunità offerte dai media digitali e dal web 2.0 nella progettazione, pianificazione e verifica delle attività di comunicazione e marketing per prodotti e servizi di aziende pubbliche e private.

Guerrilla&Viral Marketing Questo settore del marketing offre un insieme di tecniche, idee e strategie per ottenere in modo creativo risultati e profitti con risorse e costi più contenuti delle campagna tradizionali. Il modulo prevede un percorso per integrare tecniche di guerrilla nella comunicazione d’impresa.

Public Speaking Si approfondiscono le tecniche fondamentali della parola in pubblico: dall'uso di Powerpoint al controllo della gestualità e del corpo, dall'organizzazione del discorso allo studio delle componenti visive della propria immagine personale.

Business Game Alla fine del secondo anno i corsisti devono presentare un lavoro di gruppo su uno o più temi trattati durante il Master: il progetto esecutivo di un sito web, il progetto di riorganizzazione della comunicazione interna di un’azienda, l’analisi dell’immagine coordinata di un’impresa, ecc. Il Business Game prevede un contest tra i diversi gruppi dando a tutti la possibilità di valutare in termini di coerenza ed efficacia i risultati ottenuti in due anni di Master.


Organizzazione

Il Master si articola in due anni di corso, per un totale di 1500 ore fra formazione in aula, formazione a distanza, tirocinio in azienda e studio individuale.

Le lezioni in aula si tengono il sabato (9.00-13.00; 14.00-18.00) e la domenica (9.00-14.30), con cadenza mensile da ottobre a giugno, presso la sede dell'antico Monastero Santa Chiara (Contrada Omerelli, 20 - Repubblica di San Marino). 
L’obbligo di frequenza è del 75% del monte di ore previsto per la formazione in aula.
Oltre alle lezioni del Master, i corsisti possono frequentare, a tariffe agevolate, tutte le iniziative del Dipartimento della Comunicazione dell’Università di San Marino: congressi internazionali, scuole di semiotica, seminari. Per maggiori informazioni sui programmi delle iniziative già svolte e su quelle in corso, si può consultare il sito del Dipartimento.