10.08.2016
notizia

Università di San Marino: le tecniche del cinema insegnate da chi ha lavorato con Coppola, Polanski, Vasco e Sting

Produzione Audiovisiva e Cinematografica

Aperte le iscrizioni al nuovo Corso in Produzione Audiovisiva e Cinematografica dell'Ateneo; 35 i posti disponibili

C'è tempo fino al 30 agosto per iscriversi alla prima edizione del Corso di Alta Formazione in Produzione Audiovisiva e Cinematografica dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, che offre un programma elaborato per preparare all’utilizzo professionale di strumenti, linguaggi e tecniche indispensabili per la realizzazione di un’opera audiovisiva, coinvolgendo regia, sceneggiatura, riprese ed effetti speciali.

Attivo da ottobre a febbraio, e concentrato nei fine settimana con una sessione al mese focalizzata su una determinata tematica, il corso punta a formare personale qualificato per operare nella produzione audiovisiva e cinematografica, nonché a perfezionare le tecniche di chi già lavora nel settore.

Fra i docenti companiono Oscar Chiconi, in passato collaboratore di Francis Ford Coppola e Michael Hoffman, Emilien Lazaron, supervisor agli effetti speciali in pellicole come “La bella e la bestia” di Christophe Gans e “Ghost write“ di Roman Polanski, Paolo Muti, 30 anni di carriera fra programmi televisivi e dirette sportive, Juan Solanas, con il suo “Nordeste” al Festival di Cannes 2005, e Gino Sgreva, direttore della fotografia in videoclip di artisti come Zucchero, Gianna Nannini, Vasco Rossi e Sting.

Il corso è organizzato dal Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino in collaborazione con Cinephil San Marino. Le iscrizioni sono aperte a candidati di ogni nazionalità in possesso di un diploma universitario o di un titolo di laurea. In alternativa, sono ammessi anche professionisti con alle spalle esperienze significative e documentate nel campo della produzione audiovisiva, del montaggio cinematografico e della fotografia. I posti disponibili sono 35. Le pre-iscrizioni sono aperte fino al 30 agosto.

Per ulteriori informazioni: 0549 887077, dsu@unirsm.sm.