Riccardo Venturini

Ateneo

Riccardo  Venturini

Docente a contratto

Master in Comunicazione, management e nuovi media

dsu@unirsm.sm

0549 887 077

Sito web non disponibile

Curriculum vitæ non disponibile


Profilo biografico

Laureatosi nel 1983 in Psicologia Clinica e di Comunità presso l'Università di Padova, ha conseguito nel 1987 il Diploma di Specialità quadriennale in Psicoterapia della Famiglia presso il Centro Studi sulla Famiglia e sui Sistemi Comunitari "Gregory Bateson" dell'Ospedale Niguarda di Milano.

Ha ottenuto il diploma di Master biennale in Programmazione Neurolinguistica (diretto da Gianni Fortunato e Gene Early); il diploma di Master biennale in Ipnosi clinica presso l'AMISI di Milano (con Giampiero Mosconi e Cesare Musatti); la Specializzazione annuale in Training Autogeno al Centro Italiano per lo Studio e Sviluppo della Psicoterapia a Breve Termine di Padova; il Perfezionamento annuale in Psicopatologia dell'Apprendimento presso l'Università di Padova (con Cesare Cornoldi). Ha effettuato uno stage dal 1 ottobre 1986 al 28 febbraio 1987 presso il settore Comunicazione e Cultura della Commissione delle Comunità Europee a Bruxelles, Belgio.

Iscritto fin dalla costituzione all'Ordine degli Psicologi della Regione Emilia Romagna, è fra i fondatori dell'Ordine degli Psicologi di San Marino, ed è socio fondatore e Presidente dell'Associazione Sammarinese degli Psicologi.

Dal 1 agosto 1994 è in ruolo presso l’U.O.C. Servizio Minori dell'Istituto per la Sicurezza Sociale della Repubblica di San Marino, di cui è stato dirigente dal 1998 al 2003. E’ Direttore della Unità Organizzativa Semplice Dipartimentale Disabilità e Assistenza Residenziale dell’I.S.S.

Coordina, insieme a Enrico Savelli, il Corso di Perfezionamento in Psicopatologia dell'Apprendimento presso il Dipartimento della Formazione dell’Università di San Marino (giunto alla XV edizione); insegna al Master per operatori nel campo della prevenzione e riduzione del disagio scolastico ed extrascolastico presso il Dipartimento della Formazione dell’Università di San Marino; è docente presso il Master di 2° livello in Psicopatologia dell'Apprendimento dell'Università degli Studi di Urbino. Relatore al XI° European Conference on Developmental Psychology organizzato dal C.R.T.I. dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con il Prof. Luca Surian dell’Università di Trieste.

Docente per la Federazione Italiana Nuoto dal novembre del 2008 in collaborazione con il Prof. Roberto Del Bianco. Docente insieme ai Professori Cesare Cornoldi, Rossana De Beni e Daniela Lucangeli presso l’Istituto Professionale Industria e Artigianato di Fermo.

Già Direttore della rivista Babele (quadrimestrale dell’Associazione Sammarinese degli Psicologi, edito da Mondadori), ha pubblicato numerosi articoli su riviste italiane e internazionali, in massima parte sulla problematica dei disturbi dell'apprendimento e sulla disabilità su riviste internazionali e nazionali. Ultimi due: "Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Psicopatologia” con Cinzia Pari, gennaio 2010 numero 1, volume 7 e “La didattica della lingua inglese incontra i disturbi specifici dell’apprendimento. Scoprire e utilizzare meglio le metodologie più aggiornate e applicare le normative in vigore per l’insegnamento della lingua inglese ai bambini con DSA” con Antonella Finotti, ottobre 2010, numero 3, volume 7, di Dislessia, Giornale italiano di ricerca clinica e applicativa, casa editrice Erickson, direzione di Giacomo Stella e Enrico Savelli.

Rappresentante per San Marino del Comitato Direttivo Europeo della Coesione Sociale (CDCS) del Consiglio d’Europa, eletto nel 2010 membro del Bureau ha presentato un Progetto di Raccomandazione sulla cooperazione intergenerazionale come necessità per favorire l'incontro e il riavvicinamento tra le generazioni.