Adriano Prosperi

Professore ordinario di Storia dell’Età della Riforma e della Controriforma alla Scuola Normale dal 2002, normalista. 
E’ stato Professore ordinario nell’Università della Calabria, nell’Università di Bologna e nell’Università di Pisa e si è occupato soprattutto di storia della riforma e della controriforma, storia delle scoperte geografiche e delle missioni. 
Attualmente il suo maggiore interesse di ricerca riguarda la storia della cultura e della vita religiosa nella prima età moderna. 
E’ membro dell’Accademia dei Lincei e dell’Accademia degli Intronati. Tra le sue pubblicazioni più significative si ricordano: Tribunali della coscienza, Torino 1996; L’eresia del libro grande, Milano 2000.