ISCRIZIONI PART-TIME

segreteria studenti

 

DISPOSIZIONI PER ISCRIZIONI PART-TIME

Oggetto

A mente dell’art. 15 del Regolamento Didattico di Ateneo, vengono emanate le seguenti disposizioni allo scopo di individuare e disciplinare la condizione di studente impegnato a tempo parziale, di seguito “part-time”, nelle attività didattiche dei Corsi di laurea triennale e dei Corsi di laurea Magistrale dell’Università di San Marino.
Per tempo parziale o part-time si intende la possibilità conferita a ciascuno studente che ne possieda i requisiti, di concordare all’atto dell’immatricolazione o durante gli anni accademici successivi di iscrizione, un percorso formativo con un numero di crediti (CFU) di norma pari al 50% di quelli annualmente previsti (comunque secondo un’articolazione che verrà determinata dal Consiglio di Corso di laurea cui spetta la definizione dei Piani di studi).

Requisiti

Possono richiedere l’iscrizione con regime di impegno a tempo parziale (part-time) gli studenti dei Corsi di laurea triennale e Corsi di laurea Magistrale (biennio), che si trovano nella condizione di non poter terminare il corso di studio negli anni stabiliti (delibera Senato Accademico del 14/06/2016), ovvero di frequentare con l’assiduità richiesta e hanno impegni legati a:

  • Lavoro - L’impegno lavorativo non occasionale (subordinato, autonomo o professionale) deve essere di almeno sei mesi/annui documentati;
  • Problemi personali di salute o di invalidità;
  • Problemi legati all’assistenza e cura di parenti non autosufficienti;
  • Gravidanza o presenza di figli fino ai tre anni (uno solo dei genitori può richiedere l’iscrizione part-time);
  • Attività sportiva ad alto livello nazionale o internazionale.

Le malattie e le situazioni che impediscono la regolare progressione degli studi devono essere debitamente certificate dagli enti italiani e sammarinesi preposti. La data di rilascio delle certificazioni non deve superare i tre anni dal momento della richiesta.

Durata

Il percorso formativo previsto dal regime di iscrizione a tempo parziale (part-time) non può essere superiore, in totale, al doppio della durata normale del corso di studio, consentirà di ripartire il carico didattico di norma pari al 50% su due anni accademici e sarà vincolante per 2 anni accademici consecutivi. 

Piano degli Studi

Il competente Consiglio di Corso di laurea redige un  Piano di studi per la modalità part-time.

Normativa

Lo status di studente a tempo parziale (part-time) decorre dall’anno di accoglimento della domanda e non può essere variato in corso d’anno. Per gli anni successivi va fatta richiesta di rinnovo (entro i termini dell’iscrizione) per la verifica del permanere dei requisiti.
Per gli anni successivi si può richiedere – previo parere favorevole del Consiglio di Corso di laurea -  di tornare al regime a tempo pieno, condizione necessaria per laurearsi in anticipo sul previsto.
Nel caso di passaggio dall’iscrizione a tempo pieno all’iscrizione a tempo parziale (part-time) non può essere disposto alcun rimborso delle tasse e contributi a favore dello studente.    

Lo studente in possesso dei requisiti previsti dovrà inoltrare, al momento dell’immatricolazione, apposita domanda al Rettore corredata dalle certificazioni attestanti le condizioni. La domanda dovrà essere effettuata entro il termine perentorio del 30 settembre di ciascun anno.

Contribuzioni

Gli studenti che scelgono l’iscrizione in regime di studio a tempo parziale (part-time) sono tenuti al pagamento delle quote di contribuzione annue pari al 50% della quota che lo studente avrebbe dovuto versare se fosse stato a tempo pieno.

Le iscrizioni a tempo parziale (part-time) decorrono a partire dagli immatricolati al primo anno di corso dell’anno accademico 2016/2017.