Calendario Caf Tecnico 2018

Il Corso si articola in 10 moduli teorico-applicativi. I primi quattro moduli forniranno un inquadramento teorico basilare sui Disturbi Specifici di Apprendimento, una formazione sui processi e sugli stili cognitivi e di apprendimento, sui risvolti psicopatologici e su come il vissuto scolastico e la percezione di adeguatezza incidano sulla qualità della vita.


Dal quinto modulo l’impronta del corso è più applicativa: vengono affrontati argomenti relativi alla creazione di uno spazio “dopo la scuola” per favorire la realizzazione di un progetto di rete che metta in relazione gli obiettivi, il ruolo dei diversi operatori, gli strumenti e le strategie, con attività di laboratori informatici distinti per aree tematiche (area umanistica, area scientifica, lingue straniere e materie di studio), esercitazioni, simulazioni e role playing, analisi dei casi e relativa progettazione d’intervento a più livelli. 

Per il periodo di corso i corsisti saranno dotati di software compensativi per poter approfondire, individualmente, l’utilizzo degli strumenti e delle metodologie proposte durante il corso.

Obbligo formativo

Le attività formative prevedono 160 ore di lezioni frontali che si svolgeranno con la frequenza di un fine settimana al mese da febbraio a dicembre 2017 (con pausa in agosto). L’obbligo di frequenza alle lezioni è di 128 ore.

LE PRESENZE SONO REGISTRATE MEDIANTE FOGLIO FIRME, PRESENTE IN AULA ALL’INIZIO DI OGNI SESSIONE DI LAVORO; NON FARANNO FEDE PRESENZE DICHIARATE MA SENZA L’ATTESTAZIONE DELLA FIRMA