Si può accedere ai PC di ateneo utilizzando le proprie credenziali.

Una volta effettuato l'accesso verrà automaticamente mappato lo spazio di archiviazione che ogni studente ha su Onedrive (fornito con la casella di posta elettronica).
Dopo aver collegato l'unità

onedrivemapper 

compare la maschera dove inserire la password (si tratta di quella del proprio account di ateneo)

o365psw

Tra le risorse del computer compare lo spazio di archiviazione Onedrive che va utilizzato per memorizzare i file.
Tutto quello che viene salvato in locale sul PC (c:) viene cancellato al momento del logout.

 diskmap