Corsi

Ateneo

DIRITTO DELL INFORMAZIONE

Docente Daniele Donati

Descrizione

Programma del corso a.a. 2020-21

I Parte - Nozioni di diritto pubblico

In questa prima parte si intendono esaminare gli istituti essenziali del diritto pubblico, e in particolare:

  • Lo Stato. Concezione ed elementi costitutivi
  • Forme di Stato e forma di governo
  • La Costituzione e il sistema delle fonti del diritto
  • Norme e sentenze

II Parte - La libertà di informazione e di comunicazione

In questa seconda parte si esaminano le libertà di informazione e di comunicazione. Ci si sofferma in particolare sul diritto di cronaca e le sue articolazioni (cronaca giudiziaria, critica, satira, intervista), di cui vengono analizzati i limiti espliciti e impliciti. 
Specifica attenzione è dedicata al tema dei “nuovi diritti” emersi in ragione del diffondersi delle nuove tecnologie. 

1. La libertà di manifestazione del pensiero in senso sostanziale

  • Le formulazioni del diritto precedenti alla Costituzione italiana e in altri ordinamenti
  • L'art. 21 della Costituzione della Repubblica italiana
  • La struttura della norma
  • Profilo soggettivo e profilo oggettivo
  • Connessioni e distinzioni con gli altri diritti costituzionali
  • La libertà negativa di manifestazione del pensiero: il diritto al silenzio

1.1 Il sistema dei limiti alla manifestazione del pensiero

  • Il limite esplicito: il buon costume (co.6); Concezione civilistica e penalistica del concetto di “buon costume”
  • I limiti impliciti:
  • Ammissibilità dei limiti impliciti e interpretazione dell'art.2 Cost.
  • Il ruolo di interpretazione e bilanciamento della Corte Costituzionale
  • Classificazione e analisi dei limiti impliciti

2. La libertà di manifestazione del pensiero in senso strumentale.

2.1 Il diritto di informare e il limite dell'onore

  1. Il diritto di cronaca
    Il limite dell'onore e della dignità
    La scriminante di cui all'art.51 c.p. e il “decalogo dei giornalisti”

  2. Le altre forme del diritto ad informare
    Critica
    Satira
    Intervista
    La comunicazione politica (cenni)

  3. Gli altri limiti al diritto di informazione
    Il limite della riservatezza
    Tutela dei dati e tecnolgie digitali
    Il limite dei “segreti”
    Diritto alla immagine
    Diritto all'identità personale
    Diritto all'oblio
    I reati di opinione, di propaganda, di vilipendio (cenni)

2.2 Il diritto ad essere informati

  • Il diritto a ricevere notizie come diritto sociale
  • L'interesse ad una informazione pluralistica e il diritto all'informazione
  • Il pluralismo informativo

2.3 Il diritto ad informarsi

  • Diritto e dovere di informarsi
  • Il diritto di accesso alle informazioni

3. La libertà della corrispondenza e delle comunicazioni

  • L'art. 15 della Costituzione della Repubblica italiana
  • Rapporti tra art. 21 Cost. e art. 15 Cost.
  • I soggetti titolari e l’oggetto del diritto
  • L'estensione e i requisiti della comunicazione
  • La tutela della segretezza e le intercettazioni
  • Garanzie e limiti

III Parte – Internet, nuovi media e il sistema dei diritti

In questa terza parte ci si concentra sull’evoluzione che internet e i media digitali hanno portato sul sistema dei diritti tradizionali.
Ci si sofferma in particolare sul tema della regolazione dell’accesso alla Rete e sulla regolazione in Rete, tra vecchi e nuovi diritti emersi per diffondersi delle nuove tecnologie. 
L’ultima parte intende analizzare invece le più recenti sfide che i sistemi giuridici si trovano ad affrontare nel mercato dei media digitali.

1. ICT, Internet e regolazione

  • Norme e tecnologie digitali
  • Il difficile inquadramento giuridico della rete
  • La regolazione tra realtà e virtualità

2. Il sistema dei diritti “in digitale”

  • Una regolazione per Internet
  • Digital divide e misure di contrasto
  • La regolazione per Internet - Diritto di accesso alla rete e alle informazioni
  • La regolazione in Internet - Teorie e prassi
  • Diritti tradizionali e ambiente digitale
  • I nuovi diritti digitali
    - Il diritto all'anonimato
    - Il diritto all'identità digitale
    - Il diritto alla disconnessione

Testi/Bibliografia

G. Gardini, Le regole dell'informazione. L'era della post-verità, IV edizione, GIAPPICHELLI editore, EDIZIONE 2017, limitatamente ai capitoli 1, 2, 3, 4, 9, 10.

Ulteriori articoli di approfondimento, specie per la III parte, anche in lingua inglese, saranno distribuiti a lezione.

Si consiglia, inoltre, la lettura di alcune leggi e sentenze illustrate nel corso delle lezioni 

Metodi didattici

Il corso si articola in lezioni frontali.

È possibile su richiesta degli studenti un seminario su metodo e strumenti della ricerca giuridica on line.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

L'esame è orale e verte sui temi del corso trattati a lezione.