Informazioni generali
Lo stage o tirocinio formativo e di orientamento è un periodo di formazione presso un’azienda o un ente privato o pubblico. Il tirocinio ha lo scopo di realizzare momenti di alternanza fra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.
L'Università mette a disposizione gli strumenti operativi per l'avvio e la gestione degli "stage", offrendo un valore aggiunto alla formazione dei propri studenti e un'assistenza agli operatori addetti agli stage stessi.
Gli stage sono svolti sulla base di apposite convenzioni, predisposte dall'Università, che disciplinano i rapporti tra gli enti.
Per ogni singolo stagista viene, inoltre, redatto un progetto formativo e di orientamento, nel quale si definiscono gli obiettivi e le modalità dello stage.
Lo "stage" non è considerato rapporto di lavoro subordinato e quindi non comporta l'obbligo di retribuzione da parte dell'Azienda, Impresa o Ente, né quello previdenziale.

Tirocinio curriculare
È rivolto agli studenti che devono (o vogliono) svolgere un periodo di formazione professionalizzante per acquisire i CFU previsti nella programmazione didattica del Corso di studi.

Tirocinio formativo e di orientamento al lavoro
È rivolto a neo-laureati che entro 12 mesi dal conseguimento della Laurea Triennale o Magistrale vogliano svolgere presso una struttura convenzionata  un periodo  massimo di sei mesi, comprese eventuali proroghe, di prima conoscenza del mondo del lavoro. Il tirocinio consiste in un'esperienza formativa professionalizzante presso una struttura convenzionata con l'Università, e offre l'opportunità ai neolaureati di conoscere direttamente il mondo del lavoro e di sviluppare le conoscenze acquisite nel corso della formazione accademica.

Obiettivi:

  • consentire allo studente di effettuare una esperienza significativa, dagli elevati contenuti formativi, a confronto con i reali problemi aziendali. Il tirocinio rappresenta, infatti, un'importante esperienza formativa e di orientamento, progettata e realizzata per avvicinare lo studente al mondo del lavoro, fornendo la possibilità di una prima esperienza formativa e di orientamento al lavoro;
  • favorire, da parte dell'Università, un costante aggiornamento sulle reali esigenze del mondo imprenditoriale e produttivo per una corretta progettazione e programmazione degli interventi;
  • trasformare i tirocini in un reale servizio alle imprese;
  • consentire alle aziende coinvolte di approfondire la conoscenza della organizzazione universitaria e delle caratteristiche dei servizi ottenibili;
  • creare le premesse per future collaborazioni tra Università e imprese.

Procedura di attivazione
Il tirocinante deve richiedere via email al Referente Accademico per i tirocini la specifica modulistica per la domanda di tirocinio (almeno un mese prima dalla presunta data di inizio tirocinio). Questa va compilata in ogni sua parte dal tirocinante e dall’azienda e va riconsegnata al Responsabile accademico per i tirocini. Se la domanda di tirocinio sarà valutata positivamente, il tirocinio verrà attivato per mezzo di una CONVENZIONE FIRMATA dall'azienda e dalla Facoltà. Si precisa che gli studenti NON possono iniziare lo stage prima della firma della convenzione.

Quando è previsto il tirocinio curriculare?

  • I piani di studio dei corsi di laurea triennali prevedono un tirocinio esterno o interno, di 3 CFU, comunque collegati con l’attività di tesi.
  • I piani di studio dei corsi di laurea specialistica/magistrale prevedono un tirocinio esterno o interno, di 9 CFU, comunque collegati con l’attività di tesi

Quali possono essere le sedi del tirocinio?
I tirocini possono essere svolti presso Aziende, Enti o altri soggetti che si rendono disponibili per tirocini esterni all'Università oppure all'interno dell' Università stessa.

Quando richiedere il tirocinio?
Il tirocinio, per le lauree triennali, è consigliato a studenti del terzo anno.
Il tirocinio, per le lauree specialistiche/magistrali, è consigliato nel secondo semestre del secondo anno.

Contatto e informazioni:
Prof.ssa Francesca Dezi
e-mail: ms.msrinu@airengegni-inicorit