Il CRRI è formato da un Consiglio Direttivo, da un Comitato Tecnico, composto da esperti settoriali e collaboratori del CRRI, e da un Consiglio Scientifico composto da studiosi di chiara fama internazionale a contatto con la realtà sammarinese o impegnati in tal senso. Entrambi sono definiti e deliberati dal Consiglio Direttivo

Consiglio Direttivo

Direttore CRRI - Prof. Michele Chiaruzzi (ms.msrinu@izzuraihc.elehcim‎‎)
Direttore DSS - Prof. Luciano Canfora
Direttore DSU - Prof. Laura Gobbi
Direttore DESD - Prof.ssa  Anna Corradi
Coordinatrice CRRI - Prof.ssa Elena D’Amelio (ms.msrinu@lanoitanretni‎)
Membro della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri - PhD Lino Zonzini

Comitato Tecnico

Prof. Sebastiano Bastianelli, Psicologia e capitale sociale
Dott.sa Rita Canarezza, Arte, cultura e società
Prof. Mario Catani, Società e progettazione
Dott.sa Mariarosa Di Nubila, EU programme manager-Capacity Development
MSc Marcello Forcellini, Economia e finanza
Prof. Luca Gorgolini, Storia contemporanea
PhD Marilisa Mazza, Economia e finanza
Prof. Pietro Renzi, Tecnologia e sistemi informativi
Prof. Edoardo Rossi, Diritto internazionale ed europeo
Prof. Arianna Serra, Cittadinanza e giovani
PhD Marco Spaltro, Economia e finanza
Prof. Valentina Rossi, Storia moderna e storia sammarinese
Prof. Leonardo Tagliente, NUSCT Working Group on Quality Assurance
Prof. Riccardo Varini, Design per l'innovazione sociale
Prof. Karen Venturini, Gestione dell'innovazione

Consiglio Scientifico

Prof. Filippo Andreatta
Professore di Politica Internazionale
Prof. Alessandro Colombo
Professore di Relazioni internazionali
Prof. Richard Devetak
Associate Professor in International Relations
Prof. Adriano Di Pietro
Professore di Diritto Tributario, Direttore della Scuola Europea di Alti Studi Tributari
Prof. Giuliana Laschi
Professore di Storia dell’integrazione europea, Cattedra Jean Monnet ad personam
Prof. Pietro Manzini
Professore di Diritto internazionale e dell’Unione Europea
Prof. Angelo Panebianco
Professore emerito di Scienza politica
Prof. Vittorio Emanuele Parsi
Professore di Relazioni internazionali, Direttore dell’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali