21.06.2021
notizia

A ogni studente 150 Euro: così l’Università di San Marino esprime vicinanza agli iscritti ai corsi di laurea, visti gli effetti della pandemia

Ateneo

La somma verrà accreditata sulla Smac card nell’ottica di una ricaduta sul territorio sammarinese

Ogni studente dei corsi di laurea dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino potrà ricevere 150 Euro come atto di sostegno dell’Ateneo in considerazione degli effetti della pandemia sugli iscritti e le relative famiglie.

Le somme, che verranno accreditate sulle Smac card consegnate al momento dell’immatricolazione nell’ottica di una significativa ricaduta sul territorio sammarinese, verranno erogate a chi ne farà richiesta come previsto il 1° giugno scorso dagli organi di vertice dell’Ateneo, rappresentati dal Senato Accademico e dal Consiglio dell’Università.

Dello sforzo economico, rilevante alla luce degli oltre 800 studenti coinvolti nei percorsi formativi triennali e magistrali in Comunicazione e Digital Media, Design, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Civile, Costruzioni e Gestione del Territorio, si farà carico l’Ateneo sammarinese.

Ultime news