19.03.2019
notizia

Tredici nuovi laureati in Ingegneria Civile all'Università di San Marino: tre le tesi in collaborazione con AASLP e ANAS italiana in ambito stradale

Ateneo

Gli studi sono stati possibili grazie a tirocini e collaborazioni con l'Azienda Autonoma di Stato per il Lavori Pubblici e l'Ente Nazionale per le Strade

Tre analisi nate in collaborazione con l’AASLP, Azienda Autonoma di Stato per i Lavori Pubblici del Titano, e l’Anas, Ente Nazionale per le Strade italiano, sono state illustrate ieri durante una sessione di laurea in cui 13 studenti dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino hanno concluso il programma in Ingegneria Civile. Di questi, tre hanno completato il percorso triennale, dieci quello magistrale.

Nello specifico, Matteo Cosmi ha affrontato il tema “Trattamento superficiale di pavimentazioni stradali con malte a freddo” grazie a un tirocinio svolto in collaborazione con AASLP. Il suo studio ha riguardato approfondimenti su ambiti come i riferimenti normativi europei, americani e australiani per la predisposizione di linee guida adattabili alla viabilità sammarinese.

Ha svolto un tirocinio all’Azienda Autonoma di Stato per i Lavori Pubblici anche Nico Scalbi, che ha affrontato “L’identificazione di un metodo razionale per la pianificazione pluriennale della manutenzione stradale per la rete viaria” del Titano con un'analisi che ha coinvolto operazioni come l’identificazione di cause e severità dei dissesti presenti nella strade della repubblica, arrivando a un confronto tra diversi scenari di pianificazione di mantenimento in efficienza e in sicurezza.

Gabriele Banci ha infine presentato una tesi di ricerca da 110 e lode sulla progettazione sismica di strutture e infrastrutture secondo metodi avanzati validati sperimentalmente, condotta nella cornice di una collaborazione con l’ANAS e con un particolare focus sul comportamento pre e post adeguamento sismico di un viadotto nella zona di Ancona.

Il corso di laurea in Ingegneria Civile sarà coinvolto insieme ai percorsi in Design, Ingegneria Gestionale, Costruzioni e Gestione del Territorio, Comunicazione e Digital Media, negli Open Day in programma il 22 e 23 marzo nelle sedi dell'Antico Monastero di Santa Chiara, nel centro storico del Titano, e al World Trade Center di Dogana. In calendario mostre e presentazioni aperte al pubblico. Maggiori informazioni su www.unirsm.sm/openday.

tesi-ingegneria-marzo2019

Ultime news