Nasce il Centro di Ricerca Interdipartimentale per la Radiofonia (CRIR) di Usmaradio.

Comunicato stampa
San Marino, 23 gennaio 2021

Il 30 gennaio 2021 nasce Usmaradio - Centro di Ricerca Interdipartimentale per la Radiofonia (CRIR) dell'Università degli Studi della Repubblica di San Marino.
Sulla base dell'esperienza della Scuola di Radiofonia (dal 2014) e dell'emittente Usmaradio (dal 2017) nasce ora a San Marino un centro di ricerca interamente dedicato alla radio in tutti i suoi aspetti. Si tratta dell'unico centro di questo tipo a San Marino e in Italia e uno dei pochissimi al mondo.

Il 30 gennaio 2021 alle 17:00 (CET) il Centro sarà presentato on-line in diretta Facebook (facebook.com/usmaradio) e in diretta radiofonica su usmaradio.org. Vedrà la partecipazione del Rettore Corrado Petrocelli, del gruppo di lavoro e di alcune collaboratrici e collaboratori di Usmaradio.
Verranno svelati i progetti in corso e la composizione del comitato scientifico internazionale affiancato da un sorprendente Advisory Board.

Usmaradio – nelle sue tre aree di lavoro Radio, Scuola di Radiofonia e Centro di Ricerca – è un luogo per sviluppare una pratica radiofonica innovativa. L’Università degli Studi della Repubblica di San Marino si colloca all'avanguardia della pratica radiofonica internazionale con pedagogie basate su una relazione tra teoria e pratica fatta di: podcasting, live radio, radio art, sound art, soundscape, tecnologie della trasmissione, radio come luogo di performance, rapporto tra immagine e suono, media design, studi di musica elettronica nelle radio, arte contemporanea, giornalismo radiofonico, community radio.

Ricercatrici/ori, studentesse/i e docenti lavorano insieme per sperimentare e creare un luogo di incontro per persone di ogni disciplina in cui arte, scienza e natura si intrecciano nella pratica quotidiana. Questo insieme a artiste/i, scienziate/i, attiviste/i, ricercatrici/tori e studiose/i di ogni disciplina con una attenzione particolare all’identità di genere e alle minoranze.

Usmaradio sostiene ed integra le licenze Creative Commons e la filosofia open source.

Le attività di Usmaradio si svolgono nei suoi studi presso l’Antico Monastero Santa Chiara a San Marino, presso il caffè e libreria Bar Lento di Rimini e ovunque nel mondo grazie a tecnologie mobili e alla rete di collaborazioni.

Usmaradio è alla ricerca di idee, progetti e collaborazioni da parte di tutti gli interessati alle sue tre aree di lavoro: produzione radiofonica, scuola di radiofonia e centro di ricerca.

Coloro che intendono partecipare alla conferenza stampa sono invitati a contattare gro.oidaramsu@rirc‎ per ricevere chiave di accesso alla piattaforma Zoom che verrà utilizzata.

contatti / informazioni: gro.oidaramsu@rirc
cartella stampa scaricabile: http://usmaradio.org
ufficio stampa: Jeffrey Zani ms.msrinu@inaz.yerffej‎ +39 3332731354
usmaradio.org