StudentiIscriversiQuote di iscrizioneTasse Management delle location del cinema e dell’audiovisivo

Tasse Management delle location del cinema e dell’audiovisivo

La quota di iscrizione per i partecipanti al CAF in qualità di studenti e uditori è determinata in €1.150,00= totali, così ripartite:

  • €575,00 da versare al momento dell’immatricolazione e non oltre il 18 settembre 2024;
  • €575,00 entro il 31 gennaio 2025.

Sono previste n.2 quote agevolate pari a €575,00 totali per due tutor d’aula selezionati tra gli immatricolati in base a criteri di merito e disponibilità effettiva per assistenza in aula, previa esplicita richiesta inviata dagli interessati a caf_locationcinema@unirsm.sm. L’agevolazione sarà applicata con l’esenzione del pagamento della seconda rata.

La quota di iscrizione per i singoli moduli ammonta a €150,00=/modulo, da versare al momento della conferma di partecipazione e comunque almeno dieci giorni precedenti la data di inizio del modulo.

E’ prevista una quota di €15,00 come diritto di pratica per conseguimento titolo da versare almeno 30 giorni prima della conclusione del corso.

Il bollettino freccia è la forma di pagamento consigliata, oltre al pagamento online tramite Carta di Credito. Si tratta di un bollettino speciale predisposto per la registrazione automatica del versamento; tale modalità non comporta la necessità di esibire la quietanza di pagamento alla segreteria studenti. Non è ammesso il versamento a mezzo bonifico bancario.

Il bollettino freccia può essere pagato presso tutti gli Istituti bancari e presso le Ricevitorie abilitate a pagamenti attraverso Banca ITB S.p.A.

Le rate devono essere pagate entro i termini stabiliti: la conoscenza della scadenza e la stampa del bollettino attraverso lo sportello on-line sono affidate alla cura degli interessati. Le date di scadenza rimangono invariate negli anni, pertanto, nel caso in cui una o più scadenze dovessero coincidere con giorni festivi, il pagamento effettuato il giorno successivo alla data di scadenza verrà comunque automaticamente conteggiato con mora.

Sono necessari, in media, 15 giorni perché il pagamento, una volta effettuato, venga registrato in segreteria studenti: prima di questo periodo lo studente non risulta “in regola con le tasse”; quindi, nel caso in cui abbia necessità di risultare in regola con i pagamenti (ad esempio, per ottenere un certificato o per iscriversi a un esame) deve fare in modo di versare le tasse con adeguato anticipo.
Si ricorda infatti che la regolarità amministrativa rimane sospesa fino al riscontro automatico del pagamento attraverso il circuito bancario (riscontro che, per quanto celere, non è immediato).

Gli studenti non in regola con i pagamenti delle rate non potranno ottenere qualsiasi certificato di iscrizione, la registrazione degli esami o compiere alcun atto di carriera universitaria.