StudentiIscriversiImmatricolazioniImmatricolazione Ingegneria Civile magistrale

Immatricolazione Ingegneria Civile magistrale

Gli studenti che intendono iscriversi al corso di laurea in Ingegneria Civile magistrale dovranno effettuare l’immatricolazione dal 17 luglio al 31 dicembre 2023 collegandosi allo sportello online.

Titolo di studio richiesto: laurea di I livello, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo, con voto di laurea non inferiore a 85/110.

Valutazione della preparazione iniziale: obbligatoria tramite iscrizione attraverso lo sportello on-line.
Gli studenti dovranno stampare e compilare il modulo di valutazione e allegarlo alla domanda.
La domanda di valutazione dovrà essere inviata entro il 07 dicembre 2023 all’indirizzo segreteriastudenti@unirsm.sm.

Possono presentare richiesta di valutazione anche gli studenti che dichiarano di conseguire il titolo richiesto entro il 2023, fermo restando che l’immatricolazione dovrà essere effettuata entro il 31 dicembre 2023 solo previa acquisizione della laurea.

Le immatricolazioni definitive, una volta superata la verifica, si svolgeranno dal 17 luglio al 31 dicembre 2023 attraverso lo sportello online, e inviando a segreteriastudenti@unirsm.sm – specificando nell’oggetto “Immatricolazione ICM – 23/24, cognome_nome” – i seguenti documenti:

  • domanda di immatricolazione debitamente firmata;
  • copia firmata di un documento di identità in corso di validità;
  • copia del Codice Fiscale;
  • fototessera in formato digitale;
  • ricevuta di pagamento della 1° rata;
  • copia del certificato di laurea con elenco degli esami sostenuti o pergamena (non sono valide autocertificazioni); chi non avrà ancora conseguito il titolo può inviare il certificato tassativamente entro il 31 dicembre 2023;
  • informativa privacy Studenti e Carriera (MAS 0404), scaricabile nel box allegati a fondo pagina;
  • copia del diploma di maturità (solo per studenti laureati presso altri Atenei).

Ogni documento dovrà corrispondere ad un singolo file. 
I documenti devono essere inviati in formato PDF (estensione .pdf) e la fototessera in formato JPG (estensione .jpg).

Nel caso in cui la valutazione non dovesse essere positiva, gli studenti dovranno attenersi a quanto indicato nella comunicazione.

Il termine ultimo per il pagamento della 1° rata delle quote universitarie, senza sovrattassa, è fissato al 31 dicembre 2023.

L’iscrizione al corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile può essere effettuato anche nella modalità “con riserva” da parte degli studenti che si laureano entro l’ultima sessione utile riferita al loro anno di corso (di norma entro marzo 2024). Lo studente iscritto “con riserva” non può sostenere esami del Corso di laurea magistrale fintantoché non abbia conseguito la laurea triennale.
Lo studente sarà tenuto al versamento della 1° rata delle tasse universitarie entro la stessa scadenza del 31 dicembre 2023 e del 31 gennaio 2024, con l’applicazione della mora, se versata in ritardo.

NB. LE AUTOCERTIFICAZIONI PER I TITOLI DI STUDIO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO NON HANNO VALORE LEGALE (ART. 12, LEGGE N.159 /2011). AI FINI DELL’IMMATRICOLAZIONE AI VARI CORSI DI STUDIO DOVRÀ QUINDI ESSERE PRODOTTA IDONEA CERTIFICAZIONE.

Allegati - Immatricolazione Ingegneria Civile magistrale